22 maggio 2019

Stefano Fiuzzi

Fiorentino, ha compiuto gli studi umanistici e musicali nel Conservatorio e nell'Università della sua città, a Vienna e negli Stati Uniti.  Fin dall'inizio degli anni '70 ha suonato come solista in recitals, con orchestra e in formazioni cameristiche in Europa, Giappone, Cina e U.S.A. 
Fra i suoi numerosi partners artistici, il pianista austriaco Jorg Demus, con il quale ha formato un Duo che ha tenuto concerti ed effettuato registrazioni radiofoniche in Germania, Belgio, Austria e Svizzera; il Chicago String Trio col quale ha interpretato il repertorio per quartetto con pianoforte. 
Numerose le incisioni discografiche e le registrazioni effettuate, che spaziano dal '700 fino al repertorio contemporaneo: fra queste spiccano i "Riens" di Rossini in prima esecuzione assoluta (Edipan) e un CD con opere di Hummel (Edipan). 
Invitato nelle Giurie di alcuni fra i più importanti Concorsi pianistici italiani e internazionali, ha tenuto Master Classes e Corsi di perfezionamento per le più prestigiose Istituzioni in Italia, Giappone, Austria, Cina, Gran Bretagna. 
Fondatore e Direttore artistico dell' "Accademia Bartolomeo Cristofori", Amici del Fortepiano di Firenze (http://www.accademiacristofori.it/ABC/Home.html) , Istituzione che ha vinto il Premio Abbiati nel 1993, Stefano Fiuzzi ha ricoperto il ruolo di Docente di Pianoforte Principale presso i Consevatori di Pesaro, Bologna e infine per oltre 30 anni a Firenze. È vicedirettore e docente di Pianoforte, Fortepiano e Prassi Esecutiva su strumenti storici presso l'Accademia Pianistica Internazionale di Imola. Da molti anni è International Tutor in Fortepiano Studies presso il Royal Northern College of Music di Manchester U.K., ed è stato docente ai Corsi di Perfezionamento "Music Masters" dell'Accademia di Santa Cecilia di Roma. 
È inoltre recentemente stato nominato Guest Professor presso il Conservatorio Centrale di Beijing (China).